Resistenza a stress differenti

Miglioramento della resistenza degli alberi da frutto ai differenti stress

La produzione dei frutteti (pomacee e drupacee) è sottoposta a condizioni climatiche che possono deteriorare il potenziale di raccolto e colpire la continuità qualitativa degli alberi da frutto. Inoltre, l’impianto su suoli molto squilibrati frena la crescita e limita la resistenza ai diversi stress. I raccolti sono molto eterogenei e il debole vigore degli alberi si traduce in una maggiore sensibilità ai rischi climatici e alle malattie.

___

Soluzione

L’impianto degli alberi giovani è un fattore determinante per l’equilibrio degli alberi futuri e la loro perennità. Il PNS (Programma di Nutrizione e Stimolazione) permette di riequilibrare i suoli prima dell’impianto e del loro mantenimento annuale. L’impiego di fertilizzanti organici (ORGA 3, ACTIMUS, ecc), di stimolatori della crescita radicale (OSIRYL AA) e dei complementi nutrizionali (ANTYS, NUTRIKALI, OSIRYL AA) favorisce lo sviluppo della rizosfera e lo sviluppo di flora e fauna ausiliarie che intervengono nei meccanismi di resistenza e di lotta contro le malattie e i parassiti.

 

Risultati dei test su peschi in condizioni di stress (basse temperature)

Peschi testimoni e peschi con somministrazione di un PNS Frayssinet.

Contattateci per maggiori informazioni sul PNS.