Qualità e resa

Come agire sulla qualità (tenore di zucchero, resistenza, conservazione, ecc) e sulla resa delle produzioni

Le disfunzioni nutrizionali legate, da una parte, ai suoli squilibrati e, dall’altra, a numerosi stress (climatici, ecc.) sono responsabili di produzioni deboli e di bassa qualità.

___

Soluzione

La somministrazione di PNS (Programmi di Nutrizione e Stimolazione) adattati ai suoli e alle culture implica la selezione di fertilizzanti organici (VEGETHUMUS, ORGA 3, ACTIMUS, ecc) che favoriscono il miglioramento dello stato fisico e biologico dei suoli (consistenza, sostanze organiche, ecc.). Questi programmi hanno il compito di ottimizzare la nutrizione tramite un ripristino dell’attività radicale (OSIRYL AA), in condizioni di forte carico (pomodori, ecc.) ma anche in condizione di forte salinità. L’apporto di complementi nutrizionali (ANTYS, OSIRYL AA, NUTRIKALI) permette di correggere rapidamente per via fogliare o goccia a goccia alcune disfunzioni o carenze nutrizionali.

 

Risultati dei test su piante di fagioli per migliorare la resa

Fagioli testimoni e fagioli con somministrazione di un PNS Frayssinet.

Contattateci per maggiori informazioni sul PNS.