PNS – Programma di nutrizione e stimolazione

Campi da golfs :
performance della componente vegetale per la qualità golfistica del percorso

La qualità golfistica di un percorso richiede una grande performance da parte della componente vegetale e dunque un buon funzionamento dei substrati. Il sistema vegetale è sottoposto a sforzi importanti (tosatura, frequenza di gioco, ecc.) e deve rispondere alle esigenze dei giocatori. Come in tutti i sistemi viventi, la nutrizione è alla base della buona salute delle graminacee. Le radici e tutta la cerchia di microorganismi specifici della rizosfera giocano un ruolo capitale nello schema nutrizionale della pianta. Al di là del numero di unità apportate, è il tipo di nutrizione e di attivazione biologica che deve essere corretto.
La riduzione di prodotti fitosanitari è un fattore supplementare che obbliga i gestori dei percorsi a riconsiderare il loro schema di coltura e a valutare soluzioni globali (scelte delle specie, lavoro del suolo, nutrizione e stimolazione).

La sfida è dunque quella di rinforzare il vegetale stimolando il suolo e la pianta, per rispondere alle attese dei giocatori ma anche alle problematiche sociali.

 

Il concetto di PNS (Programma di Nutrizione e di Stimolazione) è nato dalla ricerca Frayssinet sui meccanismi complessi dell’equilibrio suolo-rizosfera-pianta.
Solo un approccio al sistema nel suo insieme permette un’analisi completa del funzionamento di questa organizzazione viva e dinamica.
Posti come obiettivi la crescita e la salute del vegetale, la nostra concezione di fertilizzazione si basa sulla combinazione di specialità e sui loro meccanismi d’azione specifici, per adattarsi ai bisogni degli utilizzatori.
I PNS mirano al miglioramento della qualità e dell’efficacia tecnica delle graminacee. Questo obiettivo sottintende la considerazione degli sforzi fisici (lavoro del suolo, arieggiatura, drenaggio, ecc.) per uno sviluppo duraturo delle superfici di gioco.

Il Programma è orientato su 3 azioni mirate : suolo-radici-fogliare. Esso utilizza prodotti di origine naturale (fertilizzanti organici solidi e complementi-stimolatori liquidi), intervendendo sul miglioramento dei meccanismi fisiologici (alimentazione minerale e idrica), e sulla resistenza delle piante (sistema aereo e radicale), soprattutto in situazioni di stress.

La somministrazione di un PNS (Programma di Nutrizione e di Stimolazione) integra dei prodotti complementari, applicati a stadi precisi, per le 4 azioni mirate :

Contattateci per maggiori informazioni sul PNS

Scoprite tutti i prodotti Frayssinet destinati ai campi da golf